Sandali gioiello: i 5 modelli top del 2022

Sandali gioiello: i 5 modelli top del 2022

Tra un’ondata di calore e l’altra stiamo tutte cercando di affrontare l’estate nel modo più furbo e fresco possibile. Quando si parla di scarpe, il re indiscusso di questi mesi è un buon paio di sandali gioiello. I sandali sono le calzature più antiche che conosciamo: semplici eppure così comode, sono riuscite ad arrivare fino a noi attraversando secoli di storia. Tra le epoche sono state le scarpe dei ricchi e dei poveri, dei faraoni e della servitù. Oggi sono le scarpe di tutte, perché esiste davvero un modello che rispecchia i gusti di ciascuno. Eppure siamo sempre in cerca di una direzione, di un modo per muoverci tra tutte le varianti dei sandali gioiello disponibili sul mercato. Ecco che ci viene in aiuto la moda: le passerelle primavera estate 2022 hanno l’importante ruolo di stabilire cosa indosserà la maggior parte delle persone e quello di dare buoni consigli per restare al passo coi tempi. In questo articolo scopriamo quindi quali sono i 5 modelli di tendenza dei sandali gioiello nell’estate del 2022. Troveremo sia dei grandi classici che tornano più forti che mai, sia delle novità assolute già pronte ad entrare nell’Olimpo della moda.  

Sandali gioiello: 5 modelli di tendenza

Cosa va quest’anno? Cosa devo indossare se voglio essere alla moda? Una domanda ricorrente, che ci poniamo periodicamente prima di buttarci a capofitto nello shopping e nel riassortimento del nostro armadio. Ecco dunque 5 modelli per indossare sandali gioiello splendenti e attuali.

  • Sandali gioiello “capresi” o “Positano“. A Capri è nato il sandalo simbolo dell’estate italiana e allora come oggi continua a conquistare vip e non. I sandali in stile Capri sono semplicissimi: composti da una suola e da una tomaia leggera e infradito, in pelle o cuoio. Nella versione a gioiello questa striscia di pelle è decorata e arricchita con brillanti e pietre preziose. Anche nel 2022 continueremo a vedere sandali capresi, soprattutto sandali gioiello adatti per qualsiasi occasione.
  • Sandali gioiello con punta squadrata. Ecco il primo grande ritorno: la punta squadrata. Negli ultimi anni abbiamo partecipato al dominio indiscusso della punta tonda, morbida e sinuosa. Nel 2022 i sandali gioiello flat e con tacco avranno molte più punte quadrate di prima. Erano di moda trent’anni fa, oggi lo sono di nuovo.
  • Caviglie avviluppate. La caviglia libera sta lasciando il passo a lacci, gioielli e catene che la abbracciano e la avvolgono. Un rimando esplicito ai modelli “alla schiava” e “gladiatore”, popolare nell’antica Roma, ma con un twist: se secoli fa era un modello semplice e spoglio, oggi i sandali e le caviglie sono impreziosite di gioielli.
  • Sandali con zeppa e plateau. L’età dei tacchi a spillo è finita, almeno per ora, almeno per un’estate. Il desiderio di comodità è troppo forte e dopo due anni di pandemia e sacrifici ci meritiamo un po’ di riposo. Ecco quindi che per la moda 2022 sono in arrivo sandali gioiello con zeppe e zeppette di ogni tipo, accompagnate spesso anche da un plateau. Il piede non si piega troppo, la stabilità è mantenuta e l’altezza anche.
  • Sandali gioiello preziosi. L’ultima tendenza è cromatica e riguarda l’oro e l’argento. Due colori speciali, preziosi come i sandali gioiello a cui si accompagnano. Lasciate le tinte pastello da parte: quest’estate è tutta dorata.

Sandali gioiello: abbinamenti

Abbinare un paio di sandali gioiello è sempre una sfida. Non sono una scarpa anonima e proprio per questo vogliono essere valorizzati. Sicuramente non copriteli: non sono fatti per stare in disparte, ma per brillare e farvi brillare con loro. Niente gonne che toccano terra per intenderci. Qualcosa di corto è sempre la scelta giusta, ma mi raccomando occhio ai colori: scegliere degli abiti in palette con le scarpe è fondamentale. Altrimenti sembrerà che indossiate due look totalmente diversi!